Brevi note sul plan d'éducation nationale di Michel Lepeletier de Saint-Fargeaux.

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Nel saggio si ricostruisce il contenuto del Plan d’éducation nationale, messo a punto da Michel Lepeletier de Saint-Fargeaux e presentato postumo alla Convenzione nazionale da Robespierre il 13 luglio 1793, che permette di conoscere il personaggio Lepeletier de Saint-Fargeaux, meglio noto per il Code pénal del 1791, nel suo profilo di educatore, convinto assertore di una concezione pedagogica, condivisa da diversi rivoluzionari e insieme combattuta da altri, volta a enfatizzare il carattere forzoso e ‘totalitario’ dell’educazione nazionale e la previsione correlata dell’internato obbligatorio dei discenti, con lo scopo manifesto di condizionare il processo formativo del cittadino sì da rigenerarlo secondo le esigenze e le finalità dello Stato.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Brief note on the national education plan of Michel Lepeletier de Saint-Fargeaux.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteAmicitiae Pignus. Studi in ricordo di Adriano Cavanna.
Pagine1247-1288
Numero di pagine42
Stato di pubblicazionePubblicato - 2003

Keywords

  • educazione nazionale
  • rivoluzione francese

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Brevi note sul plan d'éducation nationale di Michel Lepeletier de Saint-Fargeaux.'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo