Brevi note sul licenziamento disciplinare del dipendente pubblico dopo il D.lgs. 20 giugno 2016, n. 116

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Prendendo spunto dalle questioni affrontate da una sentenza della Cassazione, il contributo analizza alcuni dei tradizionali principi elaborati dalla giurisprudenza al fine di consentire un efficace svolgimento del contraddittorio nel procedimento disciplinare, soffermandosi in particolare sui requisiti di specificità e immutabilità della contestazione. La riflessione si sposta, quindi, sul piano della nuova procedura speciale introdotta nell’art. 55-quater del t.u. del pubblico impiego dal d.lgs. n. 116 del 2016, concentrandosi sulle più evidenti novità da esso apportate.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Brief notes on the disciplinary dismissal of the public employee after the Legislative Decree June 20, 2016, n. 116
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)695-712
Numero di pagine18
RivistaADL. ARGOMENTI DI DIRITTO DEL LAVORO
VolumeXXIII
Stato di pubblicazionePubblicato - 2017

Keywords

  • Disciplinary power
  • Dismissal
  • Lavoro pubblico
  • Licenziamento
  • Procedimento disciplinare
  • Public sector

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Brevi note sul licenziamento disciplinare del dipendente pubblico dopo il D.lgs. 20 giugno 2016, n. 116'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo