Bergamo e la musica sacra nel primo Seicento: un modello esemplare di mediazione fra Oriente ed Occidente

Maurizio Padoan

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]L'indagine dimostra come la cappella di Santa Maria Maggiore a Bergamo - una delle istituzioni più importanti del barocco padano - si imponga come significativo momento di mediazione tra Oriente ed Occidente nel quadro padano secentesco. Questo in virtù dei contatti non episodici con i più rilevanti centri di irragiamento stilistico dell'Italia settentrionale.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Bergamo and sacred music in the early seventeenth century: an exemplary model of mediation between East and West
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteVenezia e la Terraferma. La cultura.
Pagine53-58
Numero di pagine6
Stato di pubblicazionePubblicato - 1990

Serie di pubblicazioni

NomeBergamo: Terra di S. Marco. Quaderni di studi, fonti e bibliografia. 4

Keywords

  • S. Maria Maggiore
  • cappella
  • musica sacra

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Bergamo e la musica sacra nel primo Seicento: un modello esemplare di mediazione fra Oriente ed Occidente'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo