Baveno. Lastra funeraria inedita reimpiegata nella chiesa dei SS. Gervasio e Protasio

Francesca Bonzano, M. Marassi

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Nella chiesa di San Gervasio e Protasio a Baveno (VB), all'interno della quali sono reimpiegati elementi di architettura funeraria noti da tempo, è stata recentemente riscoperta una lastra di notevoli dimensioni, purtroppo molto rovinata a causa del reimpiego forse come mensa di altare. Il manufatto, che doveva far parte di un recinto funerario, è decorato nella porzione inferiore da una scena inferiore, mentre nella parte superiore si notano ancora i fori per l'inserimento di elementi ornamentali in metallo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Baveno. Unpublished funeral slab reused in the church of SS. Gervasio and Protasio
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)312-314
Numero di pagine3
RivistaQUADERNI DELLA SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DEL PIEMONTE
Volume31
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • Archeologia Italia settentrionale
  • Archeologia romana
  • Baveno
  • Monumenti funerari
  • Stele funerarie

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Baveno. Lastra funeraria inedita reimpiegata nella chiesa dei SS. Gervasio e Protasio'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo