Baci, lacrime e ungenti. Maddalena ai piedi di Cristo nella rappresentazione passionista cistercense

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il saggio indaga la rappresentazione della figura di Maria Maddalena entro la narrazione passionista tra XII e XIII secolo. Nella prima intende mostrare come il “piangere ai piedi” costituisca una precisa modalità delle lacrime illustrata prima nei sermoni di Bernardo, che ne dà i tratti caratterizzanti, poi da Nicola di Chiaravalle, che la riprende e la ascrive espressamente alla figura di Maddalena. Nella seconda parte legge uno dei più noti testi cistercensi per vedere come la postura venga iscritta nell’evento della passione anche in relazione con il ruolo giocato dal pianto della Vergine.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Kisses, tears and ointments. Magdalene at the feet of Christ in the Passionist Cistercian representation
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteDonne e sacro. Forme e immagini nel cristianesimo occidentale
EditorA. Ricci
Pagine65-86
Numero di pagine22
Stato di pubblicazionePubblicato - 2021

Keywords

  • teatro medievale
  • retorica

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Baci, lacrime e ungenti. Maddalena ai piedi di Cristo nella rappresentazione passionista cistercense'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo