Bacco, tabacco e lecca-lecca. Cibo e altri generi di conforto in alcuni burlesques shakespeariani

Roberta Grandi

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Il saggio presenterà una parte introduttiva dedicata all’Ottocento teatrale inglese e in particolare alle contingenze storiche e sociali che portarono alla nascita del genere minore del burlesque. Nelle parti successive si prenderanno in considerazione alcuni burlesques shakespeariani tratti da Hamlet, Antony & Cleopatra e King Lear contestualizzandoli prima all’interno del panorama teatrale coevo (fondamentale per comprenderne la genesi) e poi mettendo in rilievo gli elementi parodici basati sulle tematiche del cibo e delle bevande alcoliche.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Bacchus, tobacco and lollipops. Food and other kinds of comfort in some Shakespearean burlesques
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteExpoShakespeare. Il Bardo tra gourmet e cannibali
EditorC. Cavecchi, M. Rose P. Caponi
Pagine81-94
Numero di pagine14
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Keywords

  • burlesque
  • cibo
  • food
  • shakespeare

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Bacco, tabacco e lecca-lecca. Cibo e altri generi di conforto in alcuni burlesques shakespeariani'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo