Autonomia, indipendenza e poteri “decisori” degli organi di garanzia statutaria, con particolare riferimento alla Commissione garante della Lombardia

Leonardo Brunetti, Enzo Balboni

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]Gli autori ricostruiscono la giurisprudenza della Corte costituzionale in tema di organi di garanzia statutaria, definendo il ruolo e i poteri che la Costituzione e gli statuti regionali permettono di attribuire loro. Particolare attenzione viene data alla compatibilità della discilina costituzionale con eventuali loro poteri "decisori"
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Autonomy, independence and "decision-making" powers of the statutory guarantee bodies, with particular reference to the Guarantor Commission of Lombardy
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1-20
Numero di pagine20
RivistaFEDERALISMI.IT
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Keywords

  • autonomia
  • decisione amministrativa
  • organi di garanzia
  • statuto regionale

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Autonomia, indipendenza e poteri “decisori” degli organi di garanzia statutaria, con particolare riferimento alla Commissione garante della Lombardia'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo