Assistenza domiciliare: invecchiamento della popolazione e cure formali e informali, il gradiente Nord - Sud Europa

Elenka Brenna, Cinzia Di Novi

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]L’Europa nel corso degli ultimi decenni ha sperimentato una caduta nel tasso di fertilità, cui si è accompagnata una crescente longevità, due fattori demografici che indicano il progressivo invecchiamento della sua popolazione. Il calo delle nascite ha ridotto la consistenza delle coorti di giovani generazioni, mentre l’allungamento della speranza di vita ha posticipato il momento del decesso. La percentuale di anziani (over 65) su tutta la popolazione è più alta in Europa che in qualsiasi altro continente, e il fenomeno dell’invecchiamento è un problema che si imporrà per tutto il secolo. Le previsioni per il 2060 sulla dinamica demografica europea sono preoccupanti: per quell’anno circa metà della popolazione dei Paesi UE sarà ultracinquantenne e gli over 65 aumenteranno dall’attuale 18% (dati 2013) al 28% (Eurostat, 2015). All’interno del gruppo over 50 la “generazione sandwich”, vale a dire la generazione di individui impegnati simultaneamente sul duplice fronte delle responsabilità di cura verso i figli non ancora autonomi e i genitori anziani, giocherà un ruolo fondamentale nel fornire assistenza informale alle generazioni di anziani più fragili.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Home care: population aging and formal and informal care, the North - South Europe gradient
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospite12° Rapporto Crea Sanità
Pagine313-323
Numero di pagine11
Stato di pubblicazionePubblicato - 2016

Serie di pubblicazioni

NomeRapporto Crea Sanità

Keywords

  • Ageing, formal and informal care, sandwich generation
  • Invecchiamento, cure formali e informali, generazione sandwich

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Assistenza domiciliare: invecchiamento della popolazione e cure formali e informali, il gradiente Nord - Sud Europa'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo