Aspettative e diritti quesiti nella successione tra contratti collettivi: un cammino giurisprudenziale ancora zoppicante

Alessandra Sartori

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]L'autrice, commentando Cass. 20 agosto 2009, n. 18848, si sofferma sulla teoria del recesso dal contratto collettivo a tempo indeterminato e svolge un'approfondita analisi delle posizioni dottrinali e giurisprudenziali sulla delicata distinzione tra diritti quesiti, intangibili, e mere aspettative, legittimamente modificabili, nella successione tra contratti collettivi.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Expectations and rights questions in the succession between collective agreements: a still limping jurisprudential path
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)931-941
Numero di pagine11
RivistaRIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL LAVORO
Stato di pubblicazionePubblicato - 2010

Keywords

  • Aspettative
  • Diritti quesiti
  • Successione tra contratti collettivi

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Aspettative e diritti quesiti nella successione tra contratti collettivi: un cammino giurisprudenziale ancora zoppicante'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo