Abstract

[Ita:]Argo, una delle più importanti “terze forze” del quadro internazionale greco, fu città di solide tradizioni democratiche, ma la sua esperienza fu assai diversa rispetto al modello ateniese, sia sul piano delle forme istituzionali, sia sul piano della convivenza civile. I saggi raccolti in questo volume cercano, da una parte, di cogliere il ruolo internazionale di Argo nel contesto geopolitico peloponnesiaco e nel più ampio contesto panellenico; dall’altra, di mettere in evidenza, sul piano della politica interna, le peculiari caratteristiche istituzionali della città argiva e le profonde fratture che ne attraversano il contesto sociale, originate dalle forme particolari di un processo di democratizzazione avviato dall’immissione di elementi estranei, in senso etnico e sociale, nel corpo civico. Ne esce il quadro di una vicenda storica profondamente condizionata dalla costante minaccia delle potenze confinanti e dal ricorrere di sanguinose lotte fratricide.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Argon. A different democracy
Lingua originaleItalian
EditoreVita e Pensiero
Numero di pagine368
ISBN (stampa)9788834313879C
Stato di pubblicazionePubblicato - 2006

Serie di pubblicazioni

NomeContributi di storia antica 4

Keywords

  • Argo
  • Argos
  • Democracy
  • Democrazia

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Argo. Una democrazia diversa'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo