Archipittura. Incontri tra le arti all'ombra del Baradello

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

Il termine archipittura definisce la sintesi di architettura e pittura e può essere letto da più punti di vista: un'architettura pittorica, una pittura architettonica o, in modo ancora più specifico, una vera e propria fusione, metodologica e progettuale, nell'architettura e nella pittura, di architettura e pittura. Il saggio prende in considerazione questi aspetti dell'arte attraverso l'analisi di quanto avvenuto a Como negli anni Trenta, attraverso la felice coesione di un gruppo di artisti astratti - Mario Radice, Manlio Rho, Carla Badiali, Aldo Galli - e architetti razionalisti come Giuseppe Terragni, Cesare Cattaneo, Alberto Sartoris.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Archipittura. Meetings between the arts in the shadow of Baradello
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteRazionalismo Lariano. Riletture e interazioni
EditorAlessandra Coppa, Giovanna Damia
Pagine50-62
Numero di pagine13
Stato di pubblicazionePubblicato - 2010

Keywords

  • Como
  • Razionalismo
  • pittura astratta

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Archipittura. Incontri tra le arti all'ombra del Baradello'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo