Annullabilità (Capitolo LXVII)

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Nel contesto di un manuale avanzato di diritto civile, che mira a coniugare l’esposizione informativa con un approccio critico-ricostruttivo e si rivolge in particolare alla preparazione del concorso in magistratura ed agli operatori specializzati del diritto, il capitolo - rivisto, aggiornato e ampliato rispetto alla prima edizione - affronta il tema dell’annullabilità del contratto, esaminandone cause e regime, non senza mettere in confronto il regime codicistico – la cui filosofia ispiratrice si fonda sul presupposto di un contraente sorretto da razionalità e dotato di volontà, che contraendo alla pari con altri può occasionalmente essere vittima di se stesso o della controparte – con le discipline della pubblicità ingannevole e delle pratiche commerciali scorrette, conformate alle dinamiche dell’odierna massificazione sociale ed alla conseguente spersonalizzazione della contrattazione nel mercato.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Nullability (Chapter LXVII)
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteManuale di diritto civile
Pagine1667-1714
Numero di pagine48
Stato di pubblicazionePubblicato - 2020

Serie di pubblicazioni

NomePERCORSI

Keywords

  • Annullabilità
  • Contratto

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Annullabilità (Capitolo LXVII)'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo