Analisi sensoriale e contenuto in stilbeni di vini a DOC 'Ruche di Castagnole Monferrato'

Luigi Bavaresco, Matteo Gatti, Maria Isabel Van Zeller De Macedo Basto, Silvia Civardi, Federico Ferrari, A. Abi Saad, M. De Rosso

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]La ricerca ha considerato otto vini a DOC “Ruché di Castagnole Monferrato” delle vendemmie 2007 e 2008, dei quali è stato ottenuto il profilo sensoriale ed eseguito il dosaggio di alcuni stilbeni (trans- e cis-resveratrolo, ε- e δ-viniferina). I risultati hanno evidenziato differenze visive significative in entrambe le annate ed una maggiore variabilità aromatica nel 2008. I vini del 2008, annata più fresca e molto più piovosa del 2007, hanno presentato maggior sapidità, maggiori note speziate e livelli più elevati di stilbeni. Particolarmente interessante è la presenza di δ-viniferina, raramente dosata in altri vini del commercio, che ha raggiunto valori fino a 10 mg/L. Il trans-reseveratrolo è variato da 0,8 a 10,3 mg/L, il cis-resveratrolo da 0 a 20,2 mg/L e l’ε-viniferina da 0 e 2 mg/L.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Sensory analysis and content in stilbenes of DOC wines 'Ruche di Castagnole Monferrato'
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)23-36
Numero di pagine14
RivistaRIVISTA DI VITICOLTURA E DI ENOLOGIA
Stato di pubblicazionePubblicato - 2012

Keywords

  • ANALISI SENSORIALE
  • RUCHE'

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'Analisi sensoriale e contenuto in stilbeni di vini a DOC 'Ruche di Castagnole Monferrato''. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo