al-Ghazali, L’Amore di Dio, introduzione, traduzione e note di Carla Fabrizi, EMI, Bologna 2004

Ines Peta

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaRecensionepeer review

Abstract

[Ita:]L’amore (mahabba) dell’uomo per Dio e di Dio per l’uomo è tema centrale nel sufismo, principio e termine ad un tempo dell’unione con Dio: unione attraverso l’amore, appunto. Il testo è diviso in sedici capitoli, nel corso dei quali al-Ghazali prova l’esistenza dell’amore dell’uomo per Dio e di Dio per l’uomo e ne chiarisce il significato, le manifestazioni, i frutti. La traduzione di Carla Fabrizi è lineare e scorrevole e rende la tematica accessibile anche ad un pubblico non specialista. Le indicazioni bio-bibliografiche su al-Ghazali fornite dalla curatrice consentono al lettore desideroso di accostarsi ad una delle figure più significative della cultura islamica di prendere contatto con il periodo storico, culturale e sociale in cui egli visse e con i punti salienti del suo pensiero, ed in particolare con il tema dell’amore divino.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] al-Ghazali, The Love of God, introduction, translation and notes by Carla Fabrizi, EMI, Bologna 2004
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)257-262
Numero di pagine6
RivistaSCHEDE MEDIEVALI
Stato di pubblicazionePubblicato - 2006
Pubblicato esternamenteYes

Keywords

  • al-Ghazali, sufismo, cuore, mistica

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di 'al-Ghazali, L’Amore di Dio, introduzione, traduzione e note di Carla Fabrizi, EMI, Bologna 2004'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo