Abito dai nonni. Pro e contro dell'affidamento omofamiliare

Annalisa Pasini

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivistapeer review

Abstract

[Ita:]Spesso i servizi di tutela, quando si trovano a dover allontanare i minori dai genitori, ricorrono ai nonni. Com’è, per i bambini, vivere con i loro nonni? Quali problemi emergono e quali sono gli aspetti positivi? La ricerca presentata qui aiuta a rispondere a queste domande direttamente attraverso il punto di vista dei minori intervistati di età compresa tra gli 8 e i 15 anni. Emergono considerazioni importanti sia rispetto ai fattori protettivi e di rischio, sia per quanto riguarda le strategie che vengono messe in campo per far fronte alla difficoltà di vivere in una famiglia «diversa». La grande consapevolezza dei minori rispetto alla loro situazione e alle fatiche che i nonni possono vivere nel prendersi cura di loro aiuta a riflettere sulla capacità di resilienza dei minori e sull’importanza che, laddove sia necessario, i servizi garantiscano un sostegno mirato
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] I live with my grandparents. Pros and cons of single-family custody
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)179-198
Numero di pagine20
RivistaLAVORO SOCIALE
Volume11
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • children welfare
  • foster care

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Abito dai nonni. Pro e contro dell'affidamento omofamiliare'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo