Abitare la situazione: essere presenza

Alessandra Augelli

Risultato della ricerca: Contributo in libroChapter

Abstract

[Ita:]Le situazioni educative quotidiane si presentano in un tempo, uno spazio e una corporeità specifiche: è a partire da queste condizioni precise che l'educatore si colloca ed esprime la sua presenza. Si tratta di stare in ascolto delle situazioni contingenti, imparando ad "esserci" secondo le modalità proprie che sgorgano in quel contesto. Per l'educatore ciò significa imparare a considerare la propria presenza come un imprescindibile di cui "servirsi", nutrendo quindi un'alta consapevolezza interiore.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] Living the situation: being presence
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIl sapere dei sentimenti. Fenomenologia e senso dell'esperienza
Pagine97-118
Numero di pagine22
Stato di pubblicazionePubblicato - 2009

Keywords

  • situazione, presenza educativa, consapevolezza, cura di sè

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Abitare la situazione: essere presenza'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo