"Abbattere la Torre di Babele": l'educazione linguistica dei giovani italiani

Ilaria Mattioni

Risultato della ricerca: Contributo in rivistaArticolo in rivista

Abstract

[Ita:]All'indomani dell'Unità d'Italia, molti furono i problemi che si presentarono alla classe dirigente: fra questi anche quello dell'unificazione linguistica del Paese. Lo strumento principale utilizzato per cercare di superare la spinosa questione fu la scuola. L'articolo sottolinea inoltre come numerosi intellettuali, fra cui Ascoli, Manzoni e De Amicis, prendessero parte alla costruzione di un'idioma nazionale e come l'educazione linguistica degli italiani costituisse un lento percorso cui la scolarizzazione capillare diede il suo importante contributo.
Titolo tradotto del contributo[Autom. eng. transl.] "Knocking down the Tower of Babel": the linguistic education of young Italians
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)43-46
Numero di pagine4
RivistaNUOVA SECONDARIA
VolumeXXVIII
Stato di pubblicazionePubblicato - 2011

Keywords

  • de amicis
  • dialect
  • dialetto
  • educazione linguistica
  • idioma gentile de amicis
  • lingua nazionale
  • linguistic education
  • school
  • scuola

Fingerprint Entra nei temi di ricerca di '"Abbattere la Torre di Babele": l'educazione linguistica dei giovani italiani'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo